Pubblicato il

Tribunale, avvocati preoccupati

Convocata per domani un'assemblea straordinaria

Convocata per domani un'assemblea straordinaria

CIVITAVECCHIA – Assemblea straordinaria degli avvocati del foro cittadino, domani pomeriggio alle 16, in Tribunale.  “Come presidente dell’Ordine – ha spiegato l’avvocato Antonio Maria Carlevaro – insieme ai colleghi Fabrizio Serra, consigliere, e Paola Girotti, delegata dell’Oua, abbiamo partecipato all’assemblea nazionale dell’avvocatura: due giorni a conclusione dei quali ci riteniamo molto preoccupati, tanto da convocare tutti gli iscritti per fare il punto della situazione”. Il problema numero uno rimane quello della possibile chiusura del tribunale cittadino, in base al ridimensionamento e accorpamento voluto dal Governo. “Sull’eventuale soppressione non abbiamo ricevuto notizie confortanti – ha spiegatoil presidente Carlvaro – il progetto sembra andare avanti. La politica locale, al di là della solidarietà di facciata iniziale, non sembra essersi mossa, tutto tace. Nessun consiglio comunale aperto, come già fatto in altri comuni con i nostri stessi problemi, nessuna riunione dei Sindaci del comprensorio come promesso da Moscherini. Tutto tace e nessuno si informa o si muove”. Il presidente dell’Ordine ha poi espresso preoccupazione “per una serie di iniziative – ha spiegato – contro l’avvocatura”. E’ stato infatti siglato un documento unitario con il quale la categoria fa appello al Capo dello Stato “per impedire – si legge – l’adozione di provvedimenti legislativi che si pongano in contrasto con i principi della Carta costituzionale e delle Carte europee che tutelano le libertà dei cittadini e l’indipendenza degli avvocati”.

ULTIME NEWS