Pubblicato il

Tutti in piazza per gli antichi sapori

ALLUMIERE. Da giovedì e fino a domenica ottava edizione della kermesse organizzata dalla Polveriera La manifestazione riscopre i piatti della tradizione culinaria locale, come acquacotta, mentuccia, beghe, gnocchi e fettuccine Per l’intera durata della festa anche mercato dell’antiquariato e ricco programma di eventi e appuntamenti musicali

ALLUMIERE. Da giovedì e fino a domenica ottava edizione della kermesse organizzata dalla Polveriera La manifestazione riscopre i piatti della tradizione culinaria locale, come acquacotta, mentuccia, beghe, gnocchi e fettuccine Per l’intera durata della festa anche mercato dell’antiquariato e ricco programma di eventi e appuntamenti musicali

ALLUMIERE – Nuovo imperdibile appuntamento per tutti i buongustai. Da giovedì fino a domenica 17 luglio la Contrada Polveriera nella centralissima piazza A.Chigi (cuore della Contrada rossoblu) darà vita all’attesa VIII Sagra degli Antichi Sapori. Lo stand enogastronomico della Polveriera in questa lunga maratona del gusto sarà una tappa obbligata per gli amanti della buona cucina di una volta fatta di ricette semplice con prodotti genuini e pregiati. Ogni anno i rossoblu hanno sempre registrato il tutto esaurito servendo piatti tipici allumieraschi ricevendo complimenti a iosa. «Con questa nostra sagra – ha spiegato il presidente della Polveriera, Daniele Annibali – vogliamo far riscoprire i piatti della tradizione culinaria allumierasca, in particolare l’acquacotta, la mentucciata, le beghe, gli gnocchi e le fettuccine fatte a mano, con sughi di carne e tartufo, le lumache, la carne ed il vino locale, nonché la pizza brodosa e altri dolci tipici». Le cuoche della Polveriera quindi prepareranno i piatti osservando le ricette delle nonne e non potranno che riscuotere successo anche in quest’edizione. La Sagra degli Antichi Sapori però non è solo un appuntamento gastronomico: in questa quattrogiorni di festa resterà aperta la ‘‘Mostra Mercato di Antiquariato, Collezionismo e Artigianato’’; da non dimenticare l’open bar in piazzetta con i cornetti caldi a mezzanotte. E’ inoltre previsto un ricco programma di iniziative ed appuntamenti musicali: ad aprire la kermesse i Lesto Funky, street band che animerà sino alle 22, dopo spazio al rock anni ’70-’80 dei Garret; venerdì 15 sarà la volta del tributo a Rino Gaetano del gruppo degli Amanita; sabato 16 i ‘‘Soreta & Kamorra’’ si esibiranno in un concerto di musica popolare e d’autore; domenica 17, infine, il menù prevede il pranzo della Ràdeca (antica tradizione locale), il torneo di burraco e una serata gastronomica speciale, in attesa del gran finale in piazza della Repubblica con il concerto di Simone Cristicchi e la sua band, organizzato dal Comune di Allumiere, con il patrocinio della Provincia di Roma. «Abbiamo promosso appuntamenti per tutti i gusti – ha concluso Annibali – ci sarà anche uno stand Telethon, con relativa raccolta fondi benefica. La nostra Sagra è adatta sia ai giovani, che alle famiglie: ognuno può trascorrere una piacevole serata d’estate, ascoltando buona musica e mangiando genuino, con una spesa contenuta». Per prenotare: 3278438701, 3387383135, 3395785339. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS