Pubblicato il

Auto contro albero, feriti tre ragazzi

CIVITAVECCHIA – Ancora un incidente stradale, ancora giovani coinvolti, ancora la strada che porta alla località di Pantano teatro dello spiacevole episodio che ha caratterizzato la notte tra venerdì e sabato scorso. Tre ragazzi sono finiti all’ospedale dopo che la loro auto, nella quale viaggiavano insieme, si è schiantata violentemente contro un albero della corsia opposta. Secondo alcune testimonianze è stato un miracolo che ne siano usciti vivi dal grande scontro. J.M. il guidatore, è ancora ricoverato al San Paolo con tre costole rotte, una frattura al femore e al setto nasale. Alla sorella invece è stato riscontrato il malleolo rotto e anche per lei lesioni al setto nasale. Il terzo ragazzo è uscito ieri dopo che era stato ricoverato per un trauma cranico. Questo secondo episodio riaccende la polemica riguardo ai trasporti notturni: è sicuramente sbagliato mettersi al volante in condizioni non idonee (non ci è dato sapere se il guidatore di venerdì notte fosse in preda all’effetto di sostanze), ma si può tranquillamente sottolineare un altro aspetto. Chi si vuole spostare di notte, è costretto a farlo con il proprio mezzo privato. Non si potrebbe istituire un servizio di navetta pubblico a pagamento? Non potrebbero essere incentivate le presenze di taxi convenzionati per i residenti? La paura è il ripetersi di altre tragedie.

ULTIME NEWS