Pubblicato il

Quattro spacciatori di Ostia e Fiumicino nella rete dei Carabinieri

FIUMICINO- Quattro spacciatori sono stati arrestati, nelle ultime ore, dai carabinieri a Fiumicino e Ostia. Il primo in ordine di tempo  è stato un operaio di 39 anni di Fiumicino. L’uomo, pregiudicato,  è stato notato mentre girovagava in via Passo Buole alla guida di una Audi A3: quando i militati si sono avvicinati per un controllo ha assunto uno strano atteggiamento, che ha insospettito i militari. La sua auto è stata perquisita e i carabinieri hanno trovato nascosto sotto il volante contenente cinque dosi di cocaina per un peso di circa 30 grammi. In via della Corazzata, a Ostia, i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato una coppia di ventiduenni lidensi, incensurati. I due, controllati mentre viaggiavano a bordo di una Fiat Panda, sono stati trovati in possesso di una decina di dosi di hashish e marijuana. Presso l’abitazione del ragazzo sono state rinvenute due dosi di erba e tutto l’occorrente per il confezionamento. Infine, sempre a Ostia,  è stato arrestato un pregiudicato trentenne, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla corte di appello di Roma, in quanto riconosciuto colpevole di reati in materia di stupefacenti. L’uomo è stato condotto nel carcere di Regina Coeli, dove sconterà la pena di due anni e otto mesi di reclusione.

ULTIME NEWS