Pubblicato il

Master class gratuiti alla Cittadella

di MARTINA DE ANGELIS

CIVITAVECCHIA – Cominceranno dal 20 gennaio i master class gratuiti della Cittadella della Musica. Grazie al finanziamento di Privilege Yard, più di 250 tra bambini e ragazzi, civitavecchiesi e del comprensorio, potranno avvicinarsi al mondo della musica in modo completamente gratuito. Saranno 10 incontri con insegnanti altamente qualificati, che finiranno intorno al 12 maggio, e che verranno coronati alla fine con performance e concerti. «C’è anche l’intenzione di formare un’orchestra sinfonico-leggera – afferma entusiasta la Direttrice Artistica Maria Letizia Beneduce – cosicché i ragazzi, possano da subito sconfiggere l’ansia da palcoscenico». Le esibizioni, che si svolgeranno nel periodo pre e post pasquale, non andranno solo a giovare ai ragazzi, ma saranno anche le persone che di solito non possono recarsi ai concerti, a gradire dell’ultima iniziativa in programma della Beneduce: «Ho pensato che molti disabili e detenuti, non hanno la possibilità di assistere a questi eventi, per questo ho proposto delle performance al S. Volto di Santa Marinella, a Villa Santina a Civitavecchia e il Carcere di via Tarquinia. Inoltre – aggiunge la Direttrice Artistica – sto lavorando anche per il Bambin Gesù sempre a Santa Marinella». Il fatto che i corsi siano gratuiti, non è l’unica novità della Cittadella: oltre alla didattica, il grande successo dei master class sono i laboratori. Si dividono in tre sezioni: dai 3 ai 5 anni i bambini saranno stimolati grazie a delle ludoteche musicali, ovvero attraverso il gioco. Segue la sezione ‘‘primavera’’ che divide i bambini dai 6 agli 11 anni. Infine la sezione ‘‘Musica d’insieme’’ dove i ragazzi impareranno a suonare anche con gli altri musicisti, non solo individualmente. «Con questi master class – prosegue Maria Letizia Beneduce – non vogliamo sostituirci alle associazioni musicali che già operano sul territorio, ma semplicemente vogliamo allargare gli orizzonti di chi vuole conoscere il mondo della musica». Sempre nel programma della Direttrice Artistica, quello di contattare i vecchi musicanti civitavecchiesi e portarli alla Cittadella per un’esibizione, così da riportare a galla un po’ di tradizione. Più che soddisfatti il Presidente della Privilege Yard Antonio Battista e il sindaco Gianni Moscherini per l’impegno nell’organizzazione della Beneduce.

ULTIME NEWS