Pubblicato il

Mazzola: "L'acqua è potabile"

TARQUINIA – «L’acqua di Tarquinia è potabile. La concentrazione di arsenico rientra nei limiti previsti dalla legge. I cittadini diffidino di chi tenta di speculare economicamente sul problema». A lanciare l’appello è il sindaco Mauro Mazzola.
«Invito a prestare la massima attenzione. – prosegue il primo cittadino di Tarquinia – Sono molteplici i casi segnalati di venditori che contattano via telefono le famiglie per far acquistare impianti di filtraggio». «Essi – dice Mazzola – fanno leva sulle preoccupazioni diffuse tra la popolazione per l’eccessiva concentrazione di arsenico nell’acqua, che rientra ampiamente nei limiti imposti dalla legge. Ho chiesto quindi a Carabinieri e alla Polizia locale di svolgere delle indagini. Siamo forse davanti a delle vere e proprie truffe e si potrebbe ipotizzare anche il reato di procurato allarme».

ULTIME NEWS