Pubblicato il

Stadio, Mazzola contro «la strana coppia»

Il primo cittadino replica alle dichiarazioni dei consiglieri del Pdl Maneschi e Olmi «I due in dieci anni non hanno fatto nulla, non c’è traccia di iniziative»

Il primo cittadino replica alle dichiarazioni dei consiglieri del Pdl Maneschi e Olmi «I due in dieci anni non hanno fatto nulla, non c’è traccia di iniziative»

TARQUINIA – Stadio comunale: dura replica del sindaco Mauro Mazzola alle dichiarazioni dei consiglieri del Pdl Silvano Olmi e Marcello Maneschi, definiti dal primo cittadino la «strana coppia».I due esponenti del centrodestra hanno parlato di delibera propagandistica e il primo cittadino replica parlando di «due consiglieri di minoranza con l’acqua alla gola, alla disperata ricerca di un posto al sole per le prossime elezioni comunali».
«Le affermazioni dei due esponenti del PdL – attacca Mazzola – sulla delibera d’indirizzo riguardante il campo sportivo, sono la perfetta dimostrazione della loro incapacità di amministrare, come assessori nell’amministrazione Giulivi, e di fare opposizione. Dieci anni di nulla assoluto, in cui non c’è traccia di iniziative o progetti realizzati dai due».«Oggi – incalza il primo cittadino – tentano di recuperare inutilmente il tempo perduto, sentendo puzza di bruciato in vista delle amministrative. Da un lato Olmi, con una personale campagna propagandistica fatta di reiterati interventi a sproposito e senza senso sulla stampa; dall’altro Maneschi, sebbene assomigli sempre di più alla ‘bella addormentata’ di disneyana memoria nel corso dei consigli comunali, che si accoda al primo e sembra dire: ‘Esisto! Ci sono anch’io! Sono tra voi!’». «Per il bene della città, comunque – conclude il sindaco Mazzola – lasciamo a loro il delicatissimo compito di riempire le pagine dei giornali sui come e sui perché abbiano deciso di astenersi sulla delibera d’indirizzo inerente allo stadio comunale. Nel frattempo quest’amministrazione continua a occuparsi dei problemi reali e a dare risposte concrete al territorio, con impegno e grande senso di responsabilità». «Ricordo in merito- dice infine Mazzola – solo che nell’assise comunale del 26 gennaio abbiamo dato il via libera, dopo oltre 40 anni, alla riqualificazione urbana della località San Giorgio e all’ampliamento del campo di golf di Marina Velca. Usando il gergo calcistico: amministrazione due, Olmi e Maneschi zero, palla al centro».

ULTIME NEWS