Pubblicato il

Pietro Tidei ai consiglieri: "Vigilate"

CIVITAVECCHIA – «Il Sindaco straparla da despota patetico che vede la sua fine approssimarsi a grandi passi». Interviene così Pietro Tidei che ha deciso di scrivere a tutti i consiglieri comunali: «A questo punto cresce il timore che nella sua disperazione possa far davvero male alla città: è portato a ‘‘bruciare i pozzi’’ come Saddam quando è costretto a togliersi di mezzo. Tutti i consiglieri devono essere consci della gravità del momento e che tale follia può coinvolgerli, con gravi ripercussioni sui patrimoniali personali».

ULTIME NEWS