Pubblicato il

Un protocollo agevolato per i concessionari

S. MARINELLA. Cabina di regia sul turismo: vertice tra Assobalneari e il Sindaco sulle problematiche che la categoria dovrà affrontare per l’avvio della stagione Maurelli ha posto sul tavolo la questione di accelerare l’iter delle pratiche autorizzative che i titolari degli stabilimenti dovranno presentare ai vari uffici. Chiesti anche la proroga di tutti i titoli di concessione al 2015 e l’adeguamento al regolamento regionale.  Roberto Bacheca: «Ora dobbiamo puntare a valorizzare la nostra costa»

S. MARINELLA. Cabina di regia sul turismo: vertice tra Assobalneari e il Sindaco sulle problematiche che la categoria dovrà affrontare per l’avvio della stagione Maurelli ha posto sul tavolo la questione di accelerare l’iter delle pratiche autorizzative che i titolari degli stabilimenti dovranno presentare ai vari uffici. Chiesti anche la proroga di tutti i titoli di concessione al 2015 e l’adeguamento al regolamento regionale.  Roberto Bacheca: «Ora dobbiamo puntare a valorizzare la nostra costa»

S. MARINELLA – Faccia a faccia tra i rappresentanti di Assobalneari e il sindaco Roberto Bacheca che ha avuto come tema le problematiche che la categoria dovrà affrontare e finalizzare per l’avvio della prossima stagione. All’incontro erano presenti il primo cittadino, il presidente di Assobalneari Litorale Nord Marco Maurelli capo delegazione dei concessionari delle spiagge di S. Marinella e S. Severa e i responsabili dei servizi Demanio e Urbanistica del Comune. Viste le notevoli difficoltà per l’avvio della stagione estiva, Maurelli ha posto sul tavolo la questione di accelerare l’iter delle pratiche autorizzative che i titolari degli stabilimenti dovranno presentare ai vari uffici. Si è definito, di comune intesa, l’attivazione immediata da parte del servizio urbanistica, di un protocollo agevolato per i concessionari, per poter dare sin da subito le risposte alle istanze della categoria. Assobalneari ha chiesto inoltre che tutti i titoli di concessione fossero prorogati all’anno 2015 e i tecnici si sono subito attivati per organizzare la proroga dei titoli.  Tra le richieste avanzate anche l’adeguamento delle concessioni secondo quanto indicato dal Regolamento Regionale in vigore, per evitare multe salate ai balneari.
«Siamo ampiamente soddisfatti di questa importante sinergia tra il Sindaco Bacheca, l’Assessore al Turismo Boelis e Assobalneari – commenta Maurelli – rimarchiamo l’utilità di questa cabina di regia sul turismo per dare risposte certe e immediate sui vari temi e alle problematiche care alla categoria del turismo balneare della Perla del Tirreno, poiché solo così si potrà dare inizio ad un piano di valorizzazione della costa di S. Marinella e S. Severa».
Il tema del vincolo paesaggistico è stato affrontato trovando la soluzione attraverso l’attivazione di una procedura semplificata, per far si che i balneari potessero attivare tutti quei servizi utili e indispensabili per la stagione e per fare turismo, evitando lacci burocratici che non  paiono in linea con la realtà economica che si sta vivendo oggi.
«Con questo incontro – dice Bacheca – abbiamo dato risposte certe alla categoria dei balneari e ora dobbiamo puntare a valorizzare la nostra costa. I balneari facciano la loro parte e il Comune li sosterrà al massimo come ha sempre fatto». Anche l’assessore al Turismo Boelis sulla stessa linea del sindaco: «Siamo certi che la collaborazione con l’Assobalneari, in rappresentanza della categoria, in termini di risoluzione delle problematiche potrà dare al territorio quella giusta spinta per poter far decollare la filiera del turismo santamarinellese, così tutti insieme potremo dare servizi di qualità ai nostri turisti». La delegazione di Assobalneari, ha posto l’accento sull’importanza del Piano Urbano degli Arenili che risulta in regola con il dispositivo regionale approvato di recente.
Gi.Ba.

ULTIME NEWS