Pubblicato il

Neve, Polverini: “Stiamo raccogliendo richieste dei comuni per lo stato di calamità”

Neve, Polverini: “Stiamo raccogliendo richieste dei comuni per lo stato di calamità”

TARQUINIA- La Regione Lazio pronta ad andare incontro ai numerosi problemi che affliggono il settore agricolo, fortemente colpito dal maltempo. Rassicurazioni infatti da parte del presidente della Regione Lazio Renata Polverini, al termine della riunione operativa sull’emergenza maltempo che si è tenuta ieri presso la prefettura di Viterbo. La Polverini,  interpellata in merito la richiesta di stato di calamità naturale avanzata dai comuni della Tuscia ha detto: “Noi abbiamo già dichiarato lo stato di calamità naturale per la regione, perché sappiamo che dovremo far fronte, anche attraverso atti amministrativi e quindi non soltanto risorse economiche, ad una situazione eccezionale. Stiamo raccogliendo tutte le richieste anche dei comuni ma naturalmente questa è una fase successiva”. “L’incontro che abbiamo avuto a palazzo Chigi – ha proseguito la presidente Polverini – è servito anche per chiarire che ci sarà poi, in un tavolo tra governo, regioni ed enti locali, un quadro più preciso. Sicuramente Viterbo rientra in quei comuni che avranno la risposta che si aspettano”.

 

ULTIME NEWS