Pubblicato il

Petrelli su Hcs: «Dubbi sull’assegnazione di un incarico»

CIVITAVECCHIA – «Pensaremale è sbagliato ma ci si azzecca sempre» disse il divo Giulio e ribadisce il consigliere Idv Vittorio Petrelli. Oggetto di pensieri tanto cupi una ‘‘strana’’ assunzione tramite ‘‘colloquio orale’’ ad Hcs per il ricoprire il ruolo di ‘‘monitoraggio gestione servizio idrico’’. Colloquio a cui, racconta il consigliere Idv, solo una persona si è presentata. Motivo per cui lo stesso consigliere solleva perplessità sulla reale trasparenza adottata per assegnare l’incarico: «Abbiamo dei dubbi e infatti se è sfuggita a tutti i disoccupati la notizia, significa che la selezione non è stata adeguatamente pubblicizzata. E come poteva esserlo – si chiede Petrelli – una selezione decisa appena il 24 gennaio scorso? Neanche si fosse reso necessario un medico per un’epidemia – ironizza – avrebbero impiegato meno tempo per fare una Selezione. Quindi  capirete che Hcs – conclude il Consigliere – come accaduto altre volte, ad esempio il reclutamento di farmacisti, non ha cambiato lo stile. Sempre all’insegna della trasparenza».
 

ULTIME NEWS