Pubblicato il

Via alla seconda edizione delle "Giornate Stendhaliane"

CIVITAVECCHIA – È stata posizionata questa mattina, nell’ambito delle giornate Stendhaliane promosse dall’associazione Angelo Mori e dalla Fondazione Cariciv, la prima delle quattro targhe in italiano, francese ed inglese con l’indicazione di altrettanti luoghi stendhaliani. L’appuntamento, al quale hanno partecipato il sindaco Giovanni Moscherini, il presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Vincenzo Cacciaglia e l’organizzatore Silvio Serangeli, ha visto la presenza anche di moltissimi studenti di alcuni istituti cittadini, e si è svolto a largo Plebiscito, su palazzo Palomba abitazione di Stendhal nell’ultimo soggiorno a Civiatevecchia. Le altre targhe, tutte in plexiglass satinato, sono collocate a largo Cavour, dove c’era la bottega antiquaria dell’amico di Stendhal Donato Bucci, in via Doria, dove era custodita la celebre Biblioteca di Stendhal con i famosi marginalia, e infine a lungoporto Gramsci, area in cui sorgeva Palazzo Bentelli in cui abitò Stendhal nel primo periodo del suo soggiorno. La manifestazione si è spostata poi al vicino teatro Traiano per il lancio del concorso ‘‘Stendhal incontra i giovani’’. «Dopo il successo dello scorso anno – ha spiegato soddisfatto il presidente Vincenzo Cacciaglia – abbiamo voluto aprire la manifestazione anche alle scuole, istituendo tre borse di studio da 800, 500 e 300 euro, sotto forma di libretti bancari a risparmio. I ragazzi che parteciperanno e che dovranno creare un elaborato sul console Stendhal, avranno soprattutto la possibilità di studiare a fondo la vita del celebre scrittore francese e scoprire la sua importanza per Civitavecchia». Intanto alla ex chiesa san Giovanni di Dio è aperta la mostra su “Stendhal, la Civitavecchia dell’Ottocento, le celebrazioni stendhaliane, gli scambi culturali fra Civitavecchia e Grenoble”. Rimarrà aperta fino al 24 febbraio prossimo, con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 9,30 a 12,30 con visite guidate e letture stendhaliane; il martedì e il giovedì apertura anche nel pomerggio dalle 15,30 alle 17,30. 

ULTIME NEWS