Pubblicato il

"Alta la guardia contro il trasformismo"

CIVITAVECCHIA – «Tornano a girare le voci di un prossimo tentativo di sfiduciare il Sindaco, con qualche esponente di maggioranza che vorrebbe accreditarsi verso il centrosinistra per prepararsi al cambio di cassacca». A chiedere alla coalizione di tenere la guardia alta contro eventuali ‘‘inquinamenti’’ è l’esponente del Prc e PdCi civitavecchiese, Roberto Bonomi: «Il centrosinistra deve essere impermeabile a questo tipo di offerte».  Riflettori puntati anche sulle Commissioni consiliari teoricamente composte da 4 membri della maggioranza e 3 dell’opposizione. Rapporto «da tempo alterato in sfavore della minoranza a causa dei numerosi passaggi di schieramento praticati da vari consiglieri. Situazione illegittima che si protrae da tempo che dovrà essere posta all’attenzione del presidente del consiglio Cappellani e in caso dello stesso Prefetto».

ULTIME NEWS