Pubblicato il

Tribunale, Tidei scrive a Polverini. Vitali lo critica

CIVITAVECCHIA – Sul ridimensionamento degli uffici giudiziari, l’onorevole Tidei ha scritto alla governatrice del Lazio Renata Polverini affinché si attivi «per promuovere uno stretto coordinamento tra deputati e senatori eletti nei collegi laziali che fanno parte della Commissione Giustizia alla Camera e al Senato». Obiettivo: «Arrivare presto ad una soluzione concertata, fare fronte comune a favore delle comunità della nostra regione – ha aggiunto – partendo da una corretta lettura dei fabbisogni di giustizia presenti nei vari territori e schierando tutta la propria rappresentanza parlamentare su una linea unica, certa e concertata». Intanto il capogruppo del Pdl Dimitri Vitali, che a settembre lanciò l’allarme per la paventata chiusura del tribunale sentendosi dire da Tidei di aver sbagliato ‘‘tempi e modi’’, si dice stupito del comportamento del deputato «che oggi – spiega – si erge a salvatore della patria chissà con quale scopo e quale obiettivo». 

ULTIME NEWS