Pubblicato il

FIUMICINO. Presidio contro la discarica di Pizzo del Prete

FIUMICINO – «No a qualsiasi ipotesi di discarica e inceneritore a Pizzo del Prete, no al farsesco piano rifiuti della Polverini, sì alla raccolta differenziata, al porta al porta e a un ciclo virtuoso dei rifiuti». Il gruppo consiliare del Pd appoggia e supporta con forza il presidio organizzato domani, sabato 25 febbraio, dal comitato Zero Rifiuti e chiede, ancora una volta, all’amministrazione comunale «un segnale chiaro e inconfutabile: la calendarizzazione di un consiglio comunale straordinario, aperto ad associazioni e cittadini, nel quale stralciare la delibera di consiglio 2008, votata dalla maggioranza di centrodestra, per l’installazione di un termovalorizzatore sul nostro territorio». Il Partito democratico, inoltre, esprime fortissimi dubbi sulla scelta di Pizzo del Prete, sito di alto pregio paesaggistico e archeologico, al centro di una aspra polemica tra l’ex ministro Galan e la Governatrice del Lazio, Renata Polverini. «Che fine hanno fatto i vincoli? – dice il Pd – E perché si parla ancora di Pizzo del Prete come sito possibile per la realizzazione del post Malagrotta? Si tratta di un’area che dista soltanto pochi chilometri dal Bambin Gesù».

ULTIME NEWS