Pubblicato il

Olimpiadi della Cultura, lunedì le semifinali

CIVITAVECCHIA – Si svolgerà lunedì prossimo a bordo della nave “Cruise Barcelona” la sessione straordinaria della semifinali nazionali della III Olimpiadi della Cultura e del Talento – Premio Oriana Pagliarini. Sessione straordinaria convocata a causa del maltempo di inizio febbraio che non ha permesso a molte scuole di mettersi in viaggio.
La semifinale di lunedì vedrà impegnati 558 alunni (100 hanno svolto la sessione ordinaria dello scorso lunedì 06 febbraio). La delegazione più numerosa sarà quella del Liceo Palmieri di Lecce che ha qualificato a questa fase ben 64 studenti che saranno accompagnati da 4 docenti.
“La maggior parte dei partecipanti arriverà in città già domani – spiegano dal comitato organizzativo – per pernottare e cenare nei nostri alberghi e ristoranti ai quali va il ringraziamento del comitato organizzativo per aver accettato di prevedere delle convenzioni speciali per i partecipanti alle Olimpiadi. Siamo soddisfatti anche per aver creato, nonostante il mancato sostegno dell’amministrazione locale, una sorta di “turismo culturale” nella nostra città in un periodo relativamente poco proficuo per il settore. Il sindaco di Tolfa Luigi Landi, l’assessore alla Cultura Cristiano Dionisi e l’onorevole Alessandro Battilocchio presidente onorario del comitato organizzativo, lunedì saranno a bordo nave per portare un saluto a tutti i ragazzi impegnati nelle semifinali. Le migliori 30 squadre delle 2 sessioni di semifinale si affronteranno nella finalissima nazionale del prossimo 12-13 marzo al Teatro Claudio del comune di Tolfa. E’ bene rilevare che alla prima fase eliminatoria del concorso hanno partecipato 4002 studenti di ogni regione italiana”.
Il comitato organizzativo ringrazia tutti gli enti pubblici e privati che hanno permesso, con il loro sostengo di realizzare questo grandissimo evento e in particolar modo: la Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, l’amministrazione comunale di Tolfa, la Grimaldi Lines, la nuova CMA Telecomunicazioni, Energeco Srl e Dpl Distruzione.
La III edizione del concorso è patrocinata da: Camera dei Deputati, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Politiche Giovanili, Regione Lazio, Regione Lombardia, Regione Veneto, Regione Calabria, Regione Molise, Regione Puglia, Regione Piemonte, Regione Campania.
 

ULTIME NEWS