Pubblicato il

Successo per la Sweet faces

di FABRIZIA CAPUTO

CIVITAVECCHIA – Standing ovation per la Sweet  faces hip hop school dancing di Civitavecchia, capitanata dai coreografi Emanuela Cecconello e Antonio Carrasco, che in questi mesi stanno ricevendo importanti riconoscimenti anche a livello nazionale. Reduci dal successo di Riccione per la Crusin  2012 dove al primo posto si sono qualificati i  loro piccolissimi «Mini Mini» che hanno spopolato anche in una importante gara tenutasi a Las Vegas, per la categoria media  hanno raggiunto il podio anche i «Real Mccoyz», mentre il  terzo posto è per i «Final shock». La gara romagnola è stata dunque dominata dalla scuola civitavecchiese, che ingorda di successi il 24 febbraio a Firenze ha visto nuovamente la vittoria dei Mini Mini al primo posto, Final shok al secondo e  Lill Drimers al terzo posto:» Il nostro scopo è portare la conoscenza della cultura hip hop a tutti i ragazzi della scuola – commenta la coreografa Cecconello in occasione della manifestazione di domenica al palazzetto dello sport organizzata dalla UISP, dove si sono esibite molte scuole ed associazioni sportive locali-  cercando di partecipare a concorsi nazionali ed internazionali, per farli crescere ancora di più sin da piccoli. Per la gara del 24 febbraio a Firenze vorremmo ringraziare l’assessore Mauro Nunzi per il sostegno datoci».

ULTIME NEWS