Pubblicato il

TOLFA. Strada killer: la collina piange Augusto Berardozzi

TOLFA – Ancora una vittima sulla strada killer, ossia sulla Tolfa-Santa Severa. Lunedì mattina, intorno alle 12, un Suv e precisamente un’Audi Q5 ha urtato un’Ape con a bordo un guidatore di Tolfa. L’impatto è stato molto violento e l’Ape è rimasta schiacciata. Le condizioni del conducente, Augusto Berardozzi, residente a Tolfa, fin da subito sono apparse critiche. L’uomo è stato caricato su un’autoambulanza ed è stato trasportato all’ospedale San Paolo dove è stato operato d’urgenza ma purtroppo non ce l’ha fatta. Ieri pomeriggio alle 15, presso la parrocchia di Sant’Egidio è stato celebrato da don Giovanni Demeterca il funarale. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Allumiere che, fra l’altro, hanno anche provveduto a ristabilire la viabilità visto che per almeno un paio d’ore la circolazione è rimasta bloccata. Ancora sotto choc il guidatore del Suv. Non è ancora nota la dinamica dell’incidente, ma i carabinieri hanno provveduto ai rilevamenti del caso. Dolore e sgomento nella cittadina collinare visto che Berardozzi era un uomo pacifico e molto amato. Di fronte a quest’ennesimo incidente mortale i residenti di Tolfa alzano ancora una volta la voce ribadendo la pericolosità di questo tratto di strada e chiedono a maggioranza e minoranza di lavorare per mettere finalmente in sicurezza questa strada. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS