Pubblicato il

Abbattimento di pini, Frascarelli richiama i suoi collaboratori

CIVITAVECCHIA – L’abbattimento di 5 pini secolari a Borgata Aurelia, ha creato non pochi problemi, questa mattina, in Comune con l’assessore Giancarlo Frascarelli intervenuto in maniera dura contro dirigenti e funzionari. I residenti del quartiere erano pronti a raccogliere delle firme, con l’assessore che non era a conoscenza dell’abbattimento, al quale gli uffici avevano concesso l’ok. Inizialmente, infatti, si pensava si trattasse di alberi presenti sul suolo pubblico; in realtà, invece, si trovavano all’interno di un condominio, con l’abbattimento resosi necessario per evitare danni alla rete idrica e fognaria. «Siamo sempre attenti a questo tipo di problematiche – ha spiegato Frascarelli – dopo le verifiche di rito abbiamo capito che si trattava di una proprietà privata e l’abbattimento era necessario. Nonostante questo l’attenzione e la comunicazione è sempre fondamentale. Mi dispiace per il taglio dei pini, soprattutto in un momento così particolare per la tutela del verde».

ULTIME NEWS