Pubblicato il

Cgil, anche Civitavecchia in piazza a Roma

CIVITAVECCHIA – Tutto pronto per la mobilitazione nazionale di venerdì dei lavoratori metalmeccanici, promossa da Fiom Cgil e che vedrà i lavoratori sfilare per la Capitale per contestare «le scelte illegittime di Confindustria, e i diritti fondamentali, connessi alla democrazia e alla rappresentanza, duramente colpiti dalla Fiat, con la complicità delle altre organizzazioni sindacali, attraverso l’estromissione dalle Fabbriche della Fiom Cgil, organizzazione sindacale maggiormente rappresentativa». Protesta, quella della Fiom, sostenuta anche dalla Cgil che invita tutti i metalmeccanici del territorio nostrano, fortemente colpiti da alti livelli di disoccupazione, a partecipare in massa all’iniziativa «per portare in piazza anche la specifica protesta di un territorio che rivendica politiche di sviluppo per far fronte ad una vera e propria emergenza occupazionale e sociale».

ULTIME NEWS