Pubblicato il

Ghirga: "No al voto di scambio"

CIVITAVECCHIA – La Lista Ghirga e le altre liste che lo sostengono sono completamente contro il voto di scambio “che fa comodo – spiega il candidato sindaco – al politico, ma prende per il collo la gente. Garantisce voti rubati e false promesse. C’è dovunque? Fa comodo pensarlo a chi lo usa e fa alleggerire la coscienza di chi vota in questo modo. Il voto di scambio leva ogni onore al politico che prende voti in questo modo. Ma del disonore che nel tempo ed in ogni competizione è il peggior risultato, alcuni, numerosi, tanti politici … ne fanno un cavallo di battaglia: vergogna! Senza onore dall’inizio alla fine. Chi usa il voto di scambio non è per Noi un altro aspirante sindaco, non è un avversario, non è nulla: non esiste come individuo. Strappa la mente con false speranze anche agli affamati: il tempo gli renderà tutti i disonori”.

ULTIME NEWS