Pubblicato il

Assobalneari: "Necessario un confronto con i candidati sindaci"

CIVITAVECCHIA – Alla luce dei cambiamenti che dopo il 2015 imporrà l’Ue attraverso l’avvio di procedure di evidenza pubblica sulle concessioni del demanio marittimo italiano, il Coordinamento Territoriale di Civitavecchia – Assobalneari Litorale Nord, intende promuovere una serie di incontri con i candidati a Sindaco della Città di Civitavecchia. “Vogliamo comprendere sin da subito quanto scritto nei programmi delle coalizioni politiche e contribuire, laddove necessario, a dare il nostro giusto apporto di idee – dichiara il presidente di Assobalneari Litorale Nord Marco Maurelli – finalizzato alla definizione e alla scrittura dei vari programmi di sviluppo turistico, con una particolare attenzione alle esigenze della nostra costa in un’ottica di valorizzazione e ammodernamento della stessa. I concessionari voteranno solo quelle coalizioni politiche che avranno un piano serio e chiaro di sviluppo della costa definito con l’associazione di categoria e non conflittuale”. Assobalneari Litorale Nord è convinta che solo attraverso un confronto serio con i concessionari del demanio marittimo si possano verificare a pieno le reali intenzioni delle coalizioni politiche sul rilancio e sulla valorizzazione della costa di Civitavecchia. L’associazione di categoria esprime il desiderio che la costa di Civitavecchia si possa dotare di tutti quei servizi utili al rilancio ed al miglioramento della qualità dei servizi e all’accessibilità in spiaggia per residenti e turisti, sia pure attraverso la eliminazione delle barriere architettoniche mediante un progetto condiviso da porre in atto con la prossima Amministrazione Comunale. La finalità è senza dubbio l’avvio di una filiera del turismo che si integri con posti letto, mare, natura, termalimo e vocazione turistica della Città di Civitavecchia.

ULTIME NEWS