Pubblicato il

Campo di calcio e servizio igiene urbana: blitz della Forestale in Comune

Campo di calcio e servizio igiene urbana: blitz della Forestale in Comune

LADISPOLI. Il sindaco Paliotta: "Finalmente si farà chiarezza"

LADISPOLI – Blitz della forestale stamattina in Comune a Ladispoli. Gli uomini del Corpo della Guardia Forestale dello Stato hanno acquisito la copia degli atti relativi alla costruzione del nuovo campo di calcio e all’affidamento del servizio di igiene urbana: due vicende che da tempo stanno tenendo vivo il dibattito politico nella città balneare. Nel caso del campo di calcio la bagarre, come si ricorderà, si è scatenata dopo che è emerso che i lavori per la realizzazione delle tribune dovrebbero essere effettuati in un’area che rischia di interferire con l’atterraggio degli elicotteri. Sul servizio d’igiene urbana lo scontro ha riguardato soprattutto presunte irregolarità rispetto alle indicazioni scaturite dal consiglio comunale. Secondo alcune accuse sarebbe stata favorita una ditta a discapito di altre. Sul blitz di ieri è subito intervenuto il sindaco Crescenzo Paliotta: «Ben venga questo accertamento – dice il primo cittadino – Ci auguriamo che finalmente si faccia chiarezza mettendo a tacere le tante voci in libertà che in questi ultimi mesi hanno solo parlato senza mai fare denunce circostanziate». «Abbiamo piena fiducia negli inquirenti – prosegue il Sindaco – e  speriamo che tutto venga fatto nel più breve tempo possibile al fine di poter riprendere con serenità i lavori. Purtroppo questo normale accertamento amministrativo sarà strumentalizzato in campagna elettorale da chi cerca visibilità a tutti i costi a scapito dell’interesse collettivo. Comunque l’amministrazione comunale, rispetto alle voci che circolavano sulle presunte irregolarità, aveva già provveduto ad inoltrare tutti gli esposti e gli articoli di stampa alla Prefettura».

ULTIME NEWS