Pubblicato il

«Tante opere realizzate nella frazione La Bianca»

ALLUMIERE. Lo afferma il consigliere comunale Gabriele Volpi che stila un bilancio di fine mandato «Colmate tutte le carenze estetiche, strutturali e soprattutto di sicurezza»  

ALLUMIERE. Lo afferma il consigliere comunale Gabriele Volpi che stila un bilancio di fine mandato «Colmate tutte le carenze estetiche, strutturali e soprattutto di sicurezza»  

ALLUMIERE – A fine mandato il consigliere comunale Gabriele Volpi illustra le iniziative ed i progetti realizzati nella frazione La Bianca in questi cinque anni di amministrazione. «In questi cinque anni abbiamo realizzato importanti opere e servizi di cui la frazione necessitava e che sono andate a colmare le carenze di aspetto estetico, strutturale ma soprattutto di sicurezza – spiega Volpi – l’attenzione che la nostra giunta ha posto per La Bianca ha consentito il realizzare rapidamente, rispettando le tempistiche previste, la ristrutturazione del piazzale prospiciente la chiesa che ora è divenuta la piazza più importante della frazione, molto apprezzata dalla cittadinanza, in cui si sono svolte e si svolgeranno manifestazioni importanti quali la Sagra del Contadino che sta riscuotendo un grande successo». Un altro importante intervento in fase di esecuzione a detta di Volpi: «E’ il recupero dell’area sovrastante la Fontana. Il versante, particolarmente scosceso e in uno stato di abbandono totale, verrà riqualificato con la realizzazione di una scalinata tra il complesso del centro anziani e via dei faggi. Sarà realizzata un’area verde. Verrà ristrutturata e pavimentata la terrazza sopra la fontana per metterla in sicurezza in quanto utilizzata per scopi sociali. Da questo intervento verrà anche realizzato un locale di 20mq da destinare a servizi per la cittadinanza. Altro importante intervento è stato l’adeguamento della balaustra della piazzetta Madonna di Lourdes che migliora la sicurezza per i bambini e l’estetica della piazza stessa». Sempre in tema di bambini Volpi ci tiene a ricordare: «L’inaugurazione presieduta dal sindaco Battilocchio a giugno del 2009 del nuovo giardino pubblico, area giochi per i bambini di La bianca. Una grave carenza colmata dopo tanti anni e nelle aspettative della cittadinanza». Interventi importanti anche in tema di viabilità: «Siamo interventi con l’asfaltatura di via dei faggi, la ripavimentazione e ristrutturazione dei sottoservizi quali acqua, gas e fognature, di via degli sbroccati. Presto partiranno i lavori in via delle mimose, dove verrà steso dell’asfalto antiscivolo e caditoie per il recupero delle acque piovane”. Sono state poi sostituite quasi tutte le vecchie tubature dell’impianto idrico della frazione con tubazioni in PVC. “Altra importante opera è stata la sostituzione e messa a norma delle lanterne e l’istallazione ex-novo nelle parti buie dell’illuminazione pubblica. Importante è poi ricordare – prosegue ancora Volpi – il lavoro fatto per il centro anziani con la ristrutturazione della sede, che è molto frequentata sia da adulti che giovani. Con i contributi regionali e comunali è stato possibile organizzare interessanti visite culturali. In ultimo è bene ricordare che negli anni trascorsi ci siamo preoccupati di ridare dei servizi che mancavano alla frazione come la cassetta postale, la bacheca per gli avvisi comunali, il raccoglitore di farmaci scaduti e di pile esauste. In ultimo da pochi giorni è in funzione anche una nuova fermata autobus in località fossetta. Infine voglio ringraziare gli uffici comunali che mi hanno supportato e sopportato in questi cinque anni”. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS