Pubblicato il

Maxi esercitazione di Protezione Civile a Tarquinia

Il 13, 14 e 15 aprile organizzata dall’A.E.O.P. dal Comune e dalla Provincia di Viterbo

Il 13, 14 e 15 aprile organizzata dall’A.E.O.P. dal Comune e dalla Provincia di Viterbo

TARQUINIA – E’ in arrivo una maxi esercitazione di Protezione Civile organizzata dall’A.E.O.P. Associazione Europea Operatori Polizia Tarquinia, dal Comune di Tarquinia e dalla Provincia di Viterbo che si svolgerà nei giorni 13/14/15 aprile 2012. Parteciperanno oltre 250 volontari delle associazioni di Protezione civile di tutta la Provincia. A darne notizia è Alessandro Sacripanti presidente dell’A.E.O.P. Tarquinia che riferisce: “ Nell’ambito delle attività di formazione per i volontari è stato deciso di realizzare con il Comune di Tarquinia e con il Disaster Manager della Provincia di Viterbo Gaetano Bastoni una esercitazione di Protezione Civile. Gli scenari dell’esercitazione si svolgeranno su vari fronti, tra cui quello della simulazione di emergenza a rischio idrogeologico con diversi interventi nei fiumi principali del litorale, seguiranno altri interventi di salvataggio e recupero feriti, con l’allestimento di una tendopoli come campo di accoglienza alla ex Base Cae alle Saline di Tarquinia”. L’evento si svolgerà con il patrocinio del Comune di Tarquinia e dell’Università Agraria di Tarquinia. Tra gli altri saranno presenti la Croce Rossa Italiana e le forze dell’Ordine locali invitate a partecipare. “Le Associazioni che parteciperanno – aggiunge l’esperto Gaetano Bastoni – effettueranno una serie di simulazioni pratiche di soccorso, ed altri approfondimenti di Protezione Civile che saranno svolti da personale qualificato. Si prevede infatti che saranno presenti circa 250 volontari con attrezzature e mezzi da tutta la Provincia. L’esercitazione – prosegue il Disaster Manager – sarà gestita da un Coordinamento misto con l’allestimento di una sala operativa radio che sarà in contatto con i volontari durante le operazioni della simulazione di emergenza”. Gratitudine da parte del Presidente A.E.O.P. Sacripanti per gli enti che stanno collaborando alla realizzazione dell’esercitazione – “Invio un particolare ringraziamento al Sindaco Mauro Mazzola, al Presidente dell’Università Agraria Alessandro Antonelli, all’Assessore Provinciale della Protezione Civile Gianmaria Santucci, al Comandante della Polizia Locale Cap. Cesare Belli e al Coordinatore del Gruppo comunale di Protezione Civile Volfango Viola per la fattiva collaborazione. Questa esercitazione – conclude il presidente Alessandro Sacripanti – oltre ad essere importante dal punto di vista della formazione e della prevenzione, servirà anche a riscontrare eventuali accorgimenti da effettuare nei piani di lavoro in caso di una vera emergenza sul territorio”.

ULTIME NEWS