Pubblicato il

Pro Loco e Fondazione Cariciv per il castello… e non solo

Santa Severa. Nei weekend viaggi guidati attraverso l’archeologia del territorio Saranno proposti i luoghi più suggestivi e ricchi di storia del litorale

Santa Severa. Nei weekend viaggi guidati attraverso l’archeologia del territorio Saranno proposti i luoghi più suggestivi e ricchi di storia del litorale

S. SEVERA – Interessante iniziativa rivolta ai cittadini di tutto il territorio costiero è stata promossa dalla Pro Loco Santa Severa, grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. La proposta, è stata preparata dai qualificati operatori museali del castello di Santa Severa e consiste in una serie di percorsi di visite guidate che renderanno più piacevoli i week-end di primavera di coloro che vi parteciperanno. L’emozionante viaggio attraverso l’archeologia iniziato il 7 aprile nell’affascinate cornice del castello di Santa Severa, dall’antico porto di Pyrgi e nel Museo del Mare e della Navigazione Antica, continuerà sabato prossimo dove saranno proposti i luoghi più suggestivi e ricchi di storia del litorale compreso tra l’antica Alsium e Centumcellae. La potenza dell’aristocrazia etrusca e la grandezza di Roma saranno raccontate dai resti monumentali di Pyrgi, dalle testimonianze archeologiche dell’antica colonia di Castrum Novum, dalla necropoli etrusca della Banditaccia e dalle grandiose Terme di Traiano a Civitavecchia, itinerari di visita da assaporare come sfogliando un album ricco di immagini e di emozioni specchio del nostro passato. Il programma prevede per il 15 aprile Archeotrekking da Pyrgi a Macchiatonda, sabato 21 L’Antiquarium e il Santuario di Pyrgi, domenica 29 la Colonia romana di Castrum Novum, sabato 5 maggio la necropoli della Banditaccia a Cerveteri, domenica 13 le Terme Taurine e l’orto botanico, sabato 19 La riserva Naturale Regionale di Macchiatonda, sabato 26 la palude di Torre Flavia. L’appuntamento del 15 aprile è alle 9,30 al Museo del Mare mentre per l’escursione del 19 maggio l’appuntamento è alle 9,30 all’ingresso della Riserva. La prenotazione è obbligatoria ma la partecipazione è completamente gratuita. Per  prenotazioni: telefonare alla Pro-Loco Santa Severa 0766/570403 o al Museo del Mare 0766/570209. (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS