Pubblicato il

Mercedes Benz, una mozione per salvare i lavoratori

CIVITAVECCHIA – Una mozione a sostegno dei 188 lavoratori della Mercedes Benz Roma a rischio licenziamento.
È l’azione messa in atto dal vice presidente del Consiglio provinciale di Roma, Sabatino Leonetti, con cui chiede «al presidente Zingaretti e alla Giunta tutta di intervenire sui Ministeri del Welfare e dello Sviluppo economico, al fine di aprire un tavolo di trattativa con azienda e sindacati, per individuare un percorso che salvaguardi i livelli occupazionali, ritenendo necessario e utile che a detto tavolo siano rappresentate anche la Regione, la Provincia e il Comune di Roma». Non sarebbe ancora chiaro infatti se ai circa 160 lavoratori considerati in esubero e che non saranno ricollocati dall’azienda, contrariamente ad altri 20 colleghi, saranno applicate una serie di ammortizzatori sociali così come richiesto dai sindacati. «Consapevole che gli enti locali possono svolgere un ruolo fondamentale nel supporto alla contrattazione sindacale-aziendale ho presentato una mozione di sostegno e solidarietà – ha concluso Leonetti – ai lavoratori della Mercedes Benz Roma al Consiglio Provinciale di Roma».

ULTIME NEWS