Pubblicato il

Guardia di Finanza:controlli e sequestri di merci contraffatte a Tarquinia

TARQUINIA – Nelle scorse giornate la Guardia di Finanza ha attuato un articolato dispositivo di controllo economico del territorio con particolare attenzione alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di contraffazione marchi e pirateria audiovisiva nella provincia di Viterbo. Proprio durante l’attuazione del piano dei controlli a Tarquinia i militari della locale Tenenza della Guardia di Finanza diretta dal tenente Emidio Lasco hanno individuato e sottoposto a sequestro circa 4000 articoli contraffatti tra orologi, borse, occhiali, scarpe e CD pirata. L’attività di controllo è stata condotta anche in occasione della grossa affluenza di persone che si è riversata in città in occasione della 63esima edizione della mostra mercato delle macchine agricole, evento che proprio per il suo forte richiamo ha attirato alcuni venditori ambulanti irregolari e privi di qualsivoglia autorizzazione. Ha destato un certo stupore tra i militari operanti che tra i numerosi articoli contraffatti posti in sequestro, spiccano oltre un centinaio di orologi delle più prestigiose marche (Rolex, Tudor, Philippe Patek, Eberhard) la cui fedele riproduzione poteva trarre in inganno almeno i compratori più sprovveduti. L’attività della Guardia di Finanza va ad inquadrarsi in un più vasto programma di monitoraggio volto alla repressione dell’increscioso fenomeno della contraffazione dei marchi e della salvaguardia del Made in Italy, attività che ha visto nel solo anno 2011 il sequestro di oltre 76 milioni di pezzi contraffatti su tutto il territorio nazionale.
 

ULTIME NEWS