Pubblicato il

Varato il piano per la sicurezza nelle spiagge e in mare

LADISPOLI. Previste due postazioni fisse della Prociv

LADISPOLI. Previste due postazioni fisse della Prociv

LADISPOLI – «Anche quest’anno per assicurare  ai nostri cittadini ed ai turisti, un tranquillo utilizzo del nostro mare, l’amministrazione comunale ha approvato un progetto estivo per la sicurezza delle spiagge e del mare». Con queste parole il sindaco Crescenzo Paliotta e il vicesindaco e assessore alle Risorse del Mare e della Costa Giorgio Lauria hanno spiegato l’iniziativa che, ormai da anni unitamente all’Assobalneari di Ladispoli e Marina di San Nicola, assicura la presenza di personale specializzato sugli arenili. «Il progetto coordinato dal gruppo di Protezione Civile Dolphin Sommozzatori – ha proseguito Paliotta – prevede due postazioni fisse: una a Marina di San Nicola e l’altra sul lungomare Marina di Palo con a disposizione delle unità operative specializzate nel salvataggio in mare e con l’ausilio di moto d’acqua barellata per portare agevolmente i soccorsi. L’obiettivo è quello di controllare gli arenili ed effettuare pattugliamenti in mare. Inoltre nella postazione di Marina di Palo vi è sempre una squadra di sommozzatori specializzata nei soccorsi con un gommone attrezzato per eventuali incidenti in mare. Tutto sotto la visione dell’Ufficio locale marittimo. (a.r.)

ULTIME NEWS