Pubblicato il

Spacciatore 60enne arrestato a Viterbo

CIVITAVECCHIA – Arrestato lunedì dai carabinieri del nucleo investigativo di Viterbo, un pensionato di 60 anni residente a Civitavecchia, già accusato nel 95 di spaccio di stupefacenti. Gli uomini delle Forze dell’ordine sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione di un incidente in cui era coinvolta una Toyota allontanatasi subito dopo. Una volta intercettata l’auto i carabinieri hanno provveduto alla perquisizione. Al suo interno sono stati rinvenuti 22 grammi di cocaina, per un totale di circa 58 dosi, una scatola di bicarbonato e un coltello. Per il civitavecchiese sono subito scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Davanti ai giudici del tribunale di Viterbo il pensionato ha ammesso di fare regolarmente uso di cocaina. Il pm Siddi ha chiesto per lui il carcere, ma i difensori dell’anziano hanno ribattuto che l’assistito soffre di cuore, ritenendo opportuna una misura più leggera. Per questo i giudici del tribunale di Viterbo hanno convalidato l’arresto concedendo i domiciliari.

ULTIME NEWS