Pubblicato il

Montalto, premiati gli stabilimenti balneari più meritevoli: alla cerimonia anche l’assessore provinciale Danti

MONTALTO – Questa mattina alle 10,30, presso l’ufficio del sindaco di Montalto di Castro, si è svolta la premiazione degli stabilimenti balneari locali –“Il Gabbiano”, “L’Ippocampo”, “Le Murelle”, “Il Cormorano”, “Il Maremma”, “La Stella Polare”, “Il Tirreno”-  che hanno adempiuto per primi alle norme del nuovo regolamento della Regione Lazio, emanato nel 2009. Alla cerimonia, oltre al primo cittadino Sergio Caci, hanno partecipato gli assessori Sacconi e Mezzetti, il delegato allo Sport  Litardi e l’assessore provinciale al Turismo Danti, che ha consegnato le targhe premio. “Siamo orgogliosi – ha dichiarato l’assessore provinciale – di poter premiare questi stabilimenti che hanno seguito e si sono uniformati subito al regolamento regionale, adempiendo a tutte le sue richieste. Il territorio di Montalto e Pescia ha grandi potenzialità: è arrivata l’ora di sfruttarle al meglio e questa nuova, giovane ma già esperta amministrazione comunale guidata da Caci, ha tutte le carte in regola per riuscire a farlo”. Come da copione a chiudere la cerimonia è stato il padrone di casa, il Sindaco di Montalto: “La presenza dell’assessore al Turismo Danti – ha spiegato Sergio Caci –  è la chiara dimostrazione che da oggi, con la nostra amministrazione, il rapporto tra i cittadini e le istituzioni sarà caratterizzato da un contatto diretto fra le parti”. “Soltanto attraverso il coinvolgimento – ha concluso il primo cittadino – il paese si potrà sviluppare in tutti i suoi settori”. (a.r.)

ULTIME NEWS