Pubblicato il

Tripudio per la festa degli antichi sapori

ALLUMIERE – Si è conclusa in un tripudio di festa e di allegria la nona edizione della ”Sagra degli Antichi Sapori e dell’acquacotta” promossa come al solito alla perfezione dalla Contrada Polveriera. “Siamo molto soddisfatti – spiega il presidente Aldo Annibali – tutto è andato bene e abbiamo registrato un gran numero di presenze. La cosa che poi ci soddisfa di più è il fatto che ci sono avventori che anno dopo anno tornano e ritornano apprezzando i nostri piatti. Non per superbia o fanaticheria, ma devo dire che tutti si sono complimentati per i menù serviti. Se tutto è andato bene lo devo a tutti i contradaioli rossoblu, piccoli e grandi, che come ogni anno ci mettono cuore e anima. Come non ringraziare poi le cuoche, le signore che hanno fatto chili e chili di fetuccine, gnocche e beghe, gli addetti alle griglie e gli addetti al servizio ai tavoli e al bar. Grazie all’amministrazione comunale, alla Pro Loco, all’Agraria e a tutti coloro che sono venuti e si sono divertiti con noi all’insegna del gusto e della tradizione allumierasca”. Gran successo poi per le serate d’animazione in particolare per i Lestofunky e per il concorso ”Miss Trop Model” con sfilata delle modelle over size. Questo concorso è stato voluto per dare un messaggio positivo in particolare alle giovani, per accettarsi come sono e per non cadere nell’anoressia. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS