Pubblicato il

"Perello non interrompa un meditativo e salutare silenzio"

L'amministrazione replica alle dichiarazioni del consigliere d'opposizione Daniele Perello sulla conferenza stampa sui 50 giorni di governo della Giunta Tidei

L'amministrazione replica alle dichiarazioni del consigliere d'opposizione Daniele Perello sulla conferenza stampa sui 50 giorni di governo della Giunta Tidei

L’Amministrazione respinge con serenità  la insostenibile leggerezza di alcune dichiarazioni del consigliere Perrello. “Egli – dichiarano in una nota gli amministratori di palazzo del Pincio – non sembra affatto rendersi conto della gravità e della pesantezza della situazione amministrativa ereditata. Lo stato in cui la sua parte politica ha lasciato i conti del Comune,  dopo la “spending yuhuuu” degli ultimi anni,
l’emblematica mala-gestione delle partecipate, la crisi degli acquedotti abbandonati per anni,  (tanto per citare alcune delle emergenze procurate), dovevano consigliare a Perrello ben altra prudenza. Riguardo alle quote rosa – aggiungono da palazzo del Pincio – l’Amministrazione ricorda che la maggioranza ha eletto tre donne,  oggi tutte assessore o delegate con competenze  assessorili (ambiente, pubblica istruzione e cultura),  mentre sui banchi delle liste di opposizione non é stata eletta nessuna consigliera. Nemmeno una. Facendo questo elementare conteggio l’Amministrazione é abbastanza certa di saper distinguere tra i due sessi  mentre,  a questo punto, dubita che il consigliere Perrello sappia fare altrettanto. Per questo si sente di suggerirgli  di non interrompere, almeno per qualche mese, un meditativo e salutare silenzio,  pratica – concludono – che lo porterà senz’altro a maggior discernimento e a maggior  rispetto per la verità e per il lavoro altrui”.
 

ULTIME NEWS