Pubblicato il

Notti bianche all'Avis per incentivare le donazioni

Continuano le Notti Bianche all’Avis. Anche per il mese di agosto, tutti i giovedì dalle 19 alle 23 si potrà effettuare la donazione di sangue presso la sede Avis.
L’iniziativa che ha visto medici e volontari impegnati nel prelievo serale, da poco sperimentata in città, ha avuto un primo successo con la presenza, numerosa, della comunità romena. Per non parlare della grande affluenza degli associati avisini che per motivi di lavoro e di salute preferiscono la donazione serale.
Carente invece la presenza dei giovani lavoratori portuali. «Un dato – spiega il presidente Avis Nicoletta Iacomelli – su cui bisogna riflettere tutti insieme».
«Un encomio – prosegue Iacomelli – va al cavaliere Vittorio Gambino che ha raggiunto le 120 donazioni, e al portuale Ferdinando Politi con 65 donazioni». Un plauso va anche ai tre giovanissimi «Valerio, Emanuele e Denis che ci hanno lasciato una testimonianza diretta – aggiunge il presidente Iacomelli – della loro prima donazione, sottolineando come è bello sentir dire ‘‘Io dono e ho aiutato una persona come me a vivere’’. Questo è un gesto che ci può anche aiutare a cambiare il mondo in cui viviamo. Un mondo così arido e senza benevolenza». E ringraziando medici, infermieri e volontari, il presidente Iacomelli auspica in una maggiore presenza all’iniziativa a partire dal prossimo giovedì. Invitando alla partecipazione anche le istituzioni locali.

ULTIME NEWS