Pubblicato il

Una delibera di Giunta per salvare l'Interporto

Una delibera di Giunta per salvare almeno temporaneamente l’Interporto. O meglio. I suoi dipendenti. Questa mattina, l’amministrazione Tidei ha approvato l’erogazione del primo storno di fondi Cipe, pari a circa 200 mila euro. Cifra che servirà a pagare gli stipendi dei lavoratori Icpl e le spese della ditta in questione.
Un risultato raggiunto grazie all’interessamento dell’assessore al Diritto al lavoro Sergio Serpente e alle organizzazioni sindacali, Cgil, Cisl e Usb che hanno incontrato nei giorni scorsi il sindaco Pietro Tidei.
Ora si aspetta pazientemente settembre. Mese in cui, si spera, seduti attorno a un tavolo, si riuscirà a riorganizzare il piano d’impresa così da evitare ancora spiacevoli episodi in cui a rimetterci sono sempre i soliti noti. I dipendenti.

ULTIME NEWS