Pubblicato il

«Strano passaggio in Regione del Piano di Zona 15»

La trasmissione in Regione di quel Piano di Zona n. 15 insospettisce l’opposizione. E il motivo lo spiegano proprio dalle fila della minoranza: «Le aree del Piano di Zona 15 sono di proprietà di una società facente parte della galassia Tidei, con partecipazioni ascrivibili alla sua famiglia e l’amministratore della società è persona facilmente riconducibile al sindaco Tidei. A Civitavecchia – aggiungono – come a Santa Marinella sono quindi svelati i suoi obiettivi: gli affari di famiglia e le alleanze edilizie. Quello che è ancora peggio è che si ha notizia che si sta già cercando di piazzare i lotti di terreno ignorando che per tutti i Piani è stata dichiarata la ‘‘pubblica utilità’’. È bastato veramente poco affinché venisse a galla la prima verità e le reali intenzioni del primo cittadino. Una verità che non lascia dubbi». E l’opposizione dichiara guerra «in ogni sede affinché non si realizzino i misfatti».

ULTIME NEWS