Pubblicato il

Il Pirgo torna balneabile

Il Pirgo torna balneabile

Consegnati questa mattina i risultati delle analisi effettuate da Arpa Lazio

CIVITAVECCHIA – Finalmente le acque del Pirgo tornano balneabili. Una notizia accolta con sollievo e soddisfazione dai gestori degli stabilimenti balneari e dai tanti cittadini di Civitavecchia che nei giorni scorsi hanno dovuto rinunciare ad un tuffo nelle acque del Pirgo a causa dello sversamento dei liquami causato dal collettore andato ko a causa delle improvvise piogge estive. Questa mattina, infatti, sono giunti al Pincio i risultati dei controlli effettuati da Arpa Lazio sulle acque marine del tratto di costa che va dalla Marina alla Lega Navale. Il campione analizzato ha evidenziato valori inferiori a quelli previsti per legge. Valori positivi sottolineati anche dai tecnici del Laboratorio di Oceanologia Sperimentale dell’Università della Tuscia a cui si era rivolto l’assessore al Demanio Enrico Luciani. Motivo per il quale, immediatamente, il sindaco Pietro Tidei ha revocato l’ordinanza sindacale di non balneazione. «Ma occorrono interventi seri e concreti – ha spiegato proprio Luciani – proprio per evitare il ripetersi di simili problemi e risolverli del tutto. Interventi a medio e lungo termine, quindi, per i quali serve trovare al più presto le risorse necessarie. Il rischio è di essere seduti su una bomba ad orologeria che non sappiamo quando esploderà». Tra gli interventi da mettere in campo non è escluso, ad esempio, quello annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Tidei, di spostare a monte il depuratore, «mettendo in campo contemporaneamente – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Mirko Mecozzi – interventi sul sistema fognario, Uno dei primi interventi pensati è quello di dirottare parte delle acque scure a monte, alleggerendo la zona bassa. “Stiamo pensando anche a riattivare la terza linea in disuso – ha aggiunto – per la quale stiamo riallacciando i contatti con la Regione. Nel piano triennale delle opere andrà inserita, necessariamente, una riqualificazione totale del depuratore e delle fognature». 

So.Be.

ULTIME NEWS