Pubblicato il

Rubano occhiali: arrestati dalla Polizia

Due romeni pregiudicati bloccati sull’Aurelia a Santa Marinella La proprietaria ha riconosciuto gli autori processati ieri per direttissima

Due romeni pregiudicati bloccati sull’Aurelia a Santa Marinella La proprietaria ha riconosciuto gli autori processati ieri per direttissima

S. MARINELLA – Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Civitavecchia, agli ordini del vicequestore aggiunto Paolo Delli Colli, hanno arrestato due cittadini rumeni,  entrambi con precedenti penali specifici per furto, N.R. di anni 31 e B.C.C. di anni 29. In particolare N.R. risultava già conosciuto come autore, in concorso con altri soggetti, di furti perpetrati ricorrendo allo stratagemma di qualificarsi come poliziotto, derubando così gli ignari cittadini che venivano avvicinati. Nello specifico i due rumeni uscivano da un negozio di ottica di Santa Marinella, situato lungo la via Aurelia, con passo affrettato e particolarmente guardinghi, scambiandosi un oggetto. L’atteggiamento non è sfuggito agli operanti che li hanno subito fermati, accertando che N.R. era in possesso di un borsello contenente numerosi paia di occhiali da sole di marca con i cartellini riportanti il prezzo ancora attaccati. Contestualmente, è giunta la proprietaria del negozio che ha riconosciuto nei due stranieri gli autori del reato dichiarando anche che la refurtiva ritrovata apparteneva proprio alla sua attività. I due, entrambi senza fissa dimora, ma domiciliati a Ladispoli, sono stati tratti in arresto per furto  e processati con rito direttissimo.

ULTIME NEWS