Pubblicato il

Palla di fuoco in cielo: era un bolide

Palla di fuoco in cielo: era un bolide

CERVETERI. Giovedì sera intorno alle 21 decine di segnalazioni ai Carabinieri. Avvistamenti in molti comuni laziali. Alessandro Sacripanti: «Non era un ufo, ma un fenomeno astronomico naturale, un grosso frammento di meteorite, molto raro da vedere che ha solcato la volta celeste per un bel tratto rimanendo visibile per diversi secondi»

CERVETERI – Decine di telefonate sono arrivate giovedì sera, intorno alle 21, al 112 da parte di cittadini che segnalavano l’avvistamento nei cieli del litorale nord, tra Cerveteri e Ladispoli, di un oggetto non identificato simile ad una ‘‘palla di fuoco’’: un oggetto volante luminoso, di forma tondeggiante con una scia di fumo. Numerose sono state poi le testimonianze di avvistamento  in tutto il litorale, in molti comuni laziali da Sasso, a Cerveteri a Santa Severa e Civitavecchia, che hanno segnalato una grossa sfera luminosa, durata 9 secondi, secondo una traiettoria da sud a nord. I testimoni hanno raccontato di averlo visto volare velocemente in orizzontale e poi scomparire dietro la collina. Dalle descrizioni effettuate, il bolide, caratterizzato da una lunga coda di colore verde e rosso, nonostante la distanza, sarebbe risultato molto luminoso e di circa un diametro di centimetro. I più incuriositi e sbigottiti sono stati i bambini che ai genitori hanno detto: «Guarda sembra la stella cometa con la scia di fuoco». Alcuni hanno invece parlato di ufo, ma l’’esperto smentisce. «Si è trattato di un grosso frammento di meteorite – spiega il tarquiniese Alessandro Sacripanti, coordinatore regionale del Centro Ufologico nazionale, anche lui testimone dell’evento dalle zone di Manziana-Monterosi – In gergo il frammento viene definito ‘‘bolide’’. È stato davvero un bello spettacolo durato forse anche 9 secondi, un fenomeno astronmico naturale, molto raro da vedere. Il frammento di meteorite, essendo stato molto grande, ha permesso di realizzare uno sciame luminoso esteso che ha solcato la volta celeste per un bel tratto». Alcune segnalazioni dello stesso oggetto volante sono arrivate anche da Roma.  (a.r.)

ULTIME NEWS