Pubblicato il

Enel: "Sempre operato nel pieno rispetto delle leggi"

CIVITAVECCHIA – Dopo la presentazione, da parte del Comune, della relazione con le 37 presunte criticità ed inadempienze in merito a Tvn, e dopo l’apertura dell’ennesima inchiesta da parte della Procura della Repubblica, Enel ribadisce di aver sempre operato nel pieno rispetto delle leggi e delle normative vigenti in tema di tutela dell’ambiente e di sicurezza sul lavoro. “L’impianto di Torrevaldaliga Nord – spiegano dall’azienda elettrica – è uno dei siti industriali più controllati d’Italia. Solo nel corso degli ultimi 18 mesi, la centrale è stata oggetto di oltre 150 visite ispettive da parte dei vari organi di controllo e nulla di particolarmente rilevante è stato riscontrato dai verificatori. Rimaniano pertanto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per fornire ogni tipo di informazione per l’attività investigativa in corso. Per quanto riguarda le osservazioni del Sindaco Tidei, nel corso del tavolo tecnico che partirà martedì 11 settembre forniremo all’amministrazione comunale i chiarimenti sulle presunte criticità evidenziate”.
 

ULTIME NEWS