Pubblicato il

Bazar a cielo aperto per la "Notte bianca"

CIVITAVECCHIA – In vista della “Notte Bianca” in programma il 15 settembre prossimo l’Ufficio Cultura e la delegata Annalisa Tomassini in accordo con la Confcommercio daranno la possibilità a tutti i commercianti che aderiranno all’iniziativa di poter esporre le merci fuori dai loro negozi per una distanza dall’entrata del proprio negozio di massimo due metri, oltre ovviamente a prolungare l’orario di apertura. La città diventerà così un vero e proprio Bazar a cielo aperto fino a tarda sera animato da artisti di ogni tipo, dalla musica, all’arte di strada, al teatro, passando per la fotografia e la pittura, dove tutti i luoghi della cultura saranno aperti fino a tarda sera. “Riteniamo che intrecciare i luoghi della cultura alle attività commerciali possa animare profondamente il centro cittadino – ha dichiarato la Delegata alla Cultura, Consigliera Annalisa Tomassini – e costituire un eccellente biglietto da visita per la città, che con eventi come la “Notte Bianca” può svelarsi non solo ai suoi abitanti, ma anche a visitatori curiosi e ai portatori di interesse per la nostra storia e cultura locale”.

ULTIME NEWS