Pubblicato il

Guardia costiera, il comandante Alessandro trasferito a Montalto

TARQUINIA – Cambio di destinazione per il comandante della Guardia Costiera di Tarquinia Lamberto Alessandro, che lascia la cittadina tirrenica per assumere il comando presso un ufficio analogo alla Marina di Montalto di Castro. Venerdì il saluto ufficiale al sindaco. «Sono terminati i tempi tecnici, 5 anni, che definiscono la permanenza agli uffici che dipendono dalla Capitaneria di Porto di Civitavecchia – riferisce il comandante Lamberto Alessandro – Cambio quindi di destinazione per assumere il comando di un ufficio analogo a Montalto, che dipende sempre dalla Capitaneria di Civitavecchia e segna il confine delle acque territoriali giurisdizionali del Lazio. Quello di Tarquinia è stato per me un ufficio abbastanza complicato, perché ho creato ex novo sia una struttura sia il rapporto istituzionale e con i cittadini. Tutto ciò non è stata una cosa semplice, però alla fine i risultati sono stati ottimi e penso di aver onorato e dato lustro all’impegno della Guardia Costiera. Da subito, infatti, abbiamo stabilito ottimi rapporti istituzionali con il Sindaco, che ha mostrato una totale disponibilità e sensibilità nei confronti delle esigenze della Guardia Costiera, intervenendo anche con atti concreti, vedi la creazione della sede al Lido come supporto logistico e mettendo a nostra disposizione mezzi e uomini della Prociv. A Montalto andrò a sostituire il collega I° maresciallo N.P. Carlo Giordano, destinato a nuovo incarico, al quale faccio tutti gli auguri per il futuro»

ULTIME NEWS