Pubblicato il

Cade dall’impalcatura: muore imprenditore di Cerveteri

LADISPOLI – Incidente sul lavoro oggi pomeriggio a Ladispoli intorno alle 17,30. Un imprenditore edile, Ettore Cecchetti di circa 54 anni di Cerveteri stava effettuando dei lavori di ristrutturazione di un capannone situato sull’Aurelia, quando è caduto da un ponteggio di circa 5 metri. L’uomo è morto al locale punto di primo soccorso per i traumi riportati dopo il volo dall’impalcatura. Subito lanciati i soccorsi sul posto si sono precipitati i carabinieri della stazione di Ladispoli che hanno sequestrato il cantiere, il personale della Asl RmF e il Nucleo investigativo scientifico dei Carabinieri. Al vaglio le cause della ennesima morte bianca, probabile che l’imprenditore durante il lavoro non avesse le necessarie protezioni di sicurezza.

ULTIME NEWS