Pubblicato il

Un viaggio nel Tirreno con i bambini di Haiti

CIVITAVECCHIA – Nave Italia a vele spiegate con i bambini di Haiti come equipaggio. Partiranno mercoledì alle 11 dal porto di Civitavecchia per un viaggio nel Tirreno, 15 bambini provenienti dalle Case orfanotrofio NPH, come ambasciatori delle migliaia di loro ‘‘fratellini’’ di Haiti e per frequentare l’Università della vita. Si tratta di un progetto reso possibile grazie alla collaborazione tra Fondazione Francesca Rava, NPH Italia Onlus e Fondazione Tender to Nave Italia Onlus. La navigazione  ha scopo terapeutico e riabilitativo e permetterà ai bambini di frequentare quella che Padre Rick Frechette, medico in prima linea, da 25 anni direttore dei progetti della Fondazione Francesca Rava, chiama l’Università della vita.  I bambini, una volta salpati da Civitavecchia raggiungeranno La Spezia, a bordo di un brigantino a vela di 61 metri, Nave Italia, condotto da un equipaggio della Marina Militare, da tempo impegnata per i bambini di Haiti.

ULTIME NEWS