Pubblicato il

Agraria, si è dimessa la consigliera Laura Ciucci

Allumiere. Non condivide la legittimità del presidente Pasquini

Allumiere. Non condivide la legittimità del presidente Pasquini

ALLUMIERE – Novità all’Agraria. In queste ultime ore ha presentato, infatti, la sua lettera di dimissioni il consigliere di minoranza dell’Ente collinare, Laura Ciucci (Rifondazione Comunista).  La Ciucci, che in questi anni (sia quando era in maggioranza che quando è passata tra i banchi della minoranza) è sempre stata attiva e combattiva, e quindi a sorpresa sono arrivate le sue dimissioni. Laura Ciucci ha deciso di lasciare dopo undici anni di esperienza nell’Ente: dieci come assessore e uno come esponente della minoranza. «Ho maturato questa decisione – spiega la Ciucci – negli ultimi mesi. Le mie dimissioni sono dovute essenzialmente a motivi personali (che per ora preferisce non palesare – ndr) e alla sentenza del giudice sulla legittimità del presidente Antonio Pasquini che continuo a non condividere». Ora che ha rassegnato ufficialmente le proprie dimissioni l’ex consigliera potrà impiegare più tempo nell’associazione ‘‘Se non ora quando’’, di cui rimane la referente territoriale, nonché in ambito culturale, attraverso l’associazione ‘‘Le Allumiere’’ di cui è presidente.

ULTIME NEWS