Pubblicato il

Indetta la gara d’appalto per riqualificare il tratto finale del lungomare delle Nereidi

TARQUINIA – Il Comune di Tarquinia ha indetto la gara d’appalto per la riqualificazione del lungomare delle Nereidi, tra via Uso di Mare e la foce del fiume Marta. Il progetto è finanziato con fondi comunali, 40mila euro, e regionali, 360mila euro, che rientrano nel piano degli interventi straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale. L’opera prevede l’asfaltatura della sede stradale per circa 500 metri, la creazione di aree verdi, il prolungamento del marciapiede e della pista ciclabile esistenti e l’installazione dell’illuminazione pubblica. «Il bando si chiuderà il 30 ottobre. – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci – Il cantiere aprirà subito dopo l’aggiudicazione della gara d’appalto». Prosegue l’impegno dell’Amministrazione per il recupero urbano del Lido. A giorni partirà il piano straordinario per asfaltare le strade e ricostruire i marciapiedi maggiormente danneggiati dalle radici dei pini. «Gli uffici stanno inoltre predisponendo gli atti per il bando di gara per valorizzare le due zone situate tra viale di Porto Clementino e via Axia e tra viale Mediterraneo e via dei Tritoni, dove sarà abbattuta la grande e fatiscente fontana. – conclude l’assessore Ranucci – Vogliamo avere una località balneare in grado di rispondere alle esigenze di una città proiettata verso il turismo».

ULTIME NEWS