Pubblicato il

Magliani: «Necessario un reparto per le malattie infettive»

Il delegato alla Sanità dopo i casi di meningite sulla Msc Orchestra: «Il San Paolo non può non avere 3-4 posti letto dedicati»

Il delegato alla Sanità dopo i casi di meningite sulla Msc Orchestra: «Il San Paolo non può non avere 3-4 posti letto dedicati»

CIVITAVECCHIA – «Da anni sostengo, inascoltato, che una città come Civitavecchia, con un porto dove transitano 5 milioni di persone, non può non avere un reparto dedicato al trattamento delle malattie infettive. Uno degli ultimi casi di meningite sbarcati in città negli anni scorsi finì tragicamente dopo una serie di trasferimenti da un nosocomio all’altro di Roma». Lo affema il delegato del Sindaco alla Sanità Flavio Magliani, commentando la notizia dei casi di meningite a bordo della Msc Orchestra, fermata ieri per alcune ore a Livorno, dove le persone colpite dall’infezione sono state sbarcate e ricoverate, mentre il resto dell’equipaggio e dei passeggeri è stato sottoposto alla profilassi prevista dai protocolli medici. «Con la nuova amministrazione regionale – conclude Magliani – tornerò a chiedere l’inserimento nel piano sanitario regionale di almeno 3-4 posti letto per il San Paolo dedicati alle malattie infettive, con l’assunzione del personale necessario».

ULTIME NEWS