Pubblicato il

Incendio doloso a Montalto: una denuncia

Incendio doloso a Montalto: una denuncia

Concluse le indagini di Polizia stradale e Guardia Forestale per le fiamme divampate ad agosto in un'area a ridosso della castrense

MONTALTO – Incendio a Montalto di Castro, concluse le indagini della Polstrada e della Forestale: denunciato all’autorità giudiziaria un abitante del posto. L’uomo era stato notato ad agosto proprio da una pattuglia della Polizia stradale di Viterbo in servizio di vigilanza. La persona si allontanava infatti da un’area in fiamme situata nelle vicinanze della provinciale Castrense, nel territorio del comune di Montalto di Castro. In quella circostanza le fiamme, a causa del forte vento, si stavano pericolosamente propagando verso la carreggiata. Gli uomini della stradale, avendo ipotizzato il coinvolgimento dell’uomo, hanno subito fermato il presunto responsabile dell’incendio doloso ed hanno ascoltato i testimoni. Subito dopo la pattuglia del Comando di via Palmanova si è recata sull’Aurelia visto che il fumo aveva nel frattempo raggiunto la consolare, con conseguente pericolo per gli automobilisti in transito. L’immediato intervento del personale del Corpo Forestale dello Stato ha permesso di individuare con precisione il punto di innesco del fuoco e di valutarne, in relazione alle condizioni meteorologiche del momento, la velocità di propagazione, elemento importante per poter orientare al meglio tutta l’attività d’indagine successiva.  Le dichiarazioni fornite dal soggetto fermato, secondo il quale altre persone di nazionalità straniera si erano dileguate prima dell’arrivo degli agenti, non hanno trovato riscontri e sono presto risultate in contraddizione con quanto emerso dall’attività di repertazione dell’incendio. Gli investigatori, infatti, dopo aver accertato che il sospettato era l’unica persona presente sul luogo nel momento in cui l’incendio iniziava a svilupparsi, lo hanno identificato e denunciato all’autorità giudiziaria. L’operazione, come sottolineato dal comandante Giampiero Costantini, dirigente della Forestale, e da Federico Zaccaria, comandante della Stradale, è espressione di una fondamentale sinergia tra le forze di polizia presenti sul territorio che ha consentito di denunciare il responsabile di uno dei tanti incendi che, purtroppo, nella stagione estiva hanno messo a dura prova il sistema antincendio. (a.r.)

ULTIME NEWS