Pubblicato il

Comitato zero: "Fiumicino dica no a maxi impianto a biogas"

FIUMICINO – Il Comitato Rifiuti Zero chiede al consiglio comunale di Fiumicino di esprimere un ‘’chiaro ed inequivocabile no” alla realizzazione di un mega impianto a biogas a Maccarese. “Nel corso di un’assemblea a Maccarese – informa il Comitato – abbiamo dimostrato, dati Ama alla mano, che questo impianto si inserisce in un contesto ambientale già difficile, e qualora questo progetto vada avanti, Maccarese, Torrimpietra, Aranova, per citare le località più impattate, saranno esposti a rischio ambientale e sanitario; abbiamo dimostrato che le emissioni di questo impianto andranno a superare alcuni dei limiti imposti dalla legge, europea e italiana, in particolare per l’No2 (biossido di azoto) e questo utilizzando solo i dati forniti da Ama stessa”. Per il Comitato “l’alternativa esiste: riduzione dei rifiuti, riuso, recupero e riciclo. Chiediamo un atto formale da parte del consiglio comunale. Inoltre, impianti di digestione anaerobica destinata a trattare rifiuti, comunque denominati, alla città non servono. Non aspetteremo certo le elezioni comunali per risolvere questo problema”.

ULTIME NEWS