Pubblicato il

Maltempo, anche Civitavecchia in allerta

Maltempo, anche Civitavecchia in allerta

Riunita questa mattina l'unità di crisi. Il picco previsto tra le 17 e l'una. Tidei ha chiesto massima collaborazione ad assessori e presidenti della municipalizzate

CIVITAVECCHIA – Dopo la pioggia di ieri mattina e di questa notte, anche in città è allerta meteo per la giornata di oggi e per quella di domani, quando sono previste precipitazione di carattere temporalesco su tutto il litorale laziale, con forti piogge. Presso la sede della protezione civile di Civitavecchia, all’interno del comando della Polizia municipale, è stata attivata una sala radio con collegamenti anche con i Comuni limitrofi con tel. 0766/590419 fax 0766/590420. Il coordinatore dell’unità di crisi Valentino Arillo ha invitato quindi le squadre comunali a monitorare i luoghi di facile allagamento, per evitare disagi. Intanto il sindaco Tidei ha diramato l’allerta meteo, già dalla mattinata di ieri, a tutti gli assessori e ai presidenti delle società municipalizzate: il Sindaco ha chiesto presenza, vigilanza ed attenzione ciascuno per la propria competenza, soprattutto attorno agli edifici scolastici e ai punti maggiormente sensibili della città come ospedali, cliniche, mercato e lungomare. Questa mattina si è riunita l’Unità di Crisi del Comune di Civitavecchia con il coordinamento della Protezione Civile e del Comandante della Polizia locale, erano presenti il Sindaco Tidei, gli Assessori Serpente e Mecozzi e gli uffici tecnico e manutenzione del Comune. Si è costituita una sala operativa h24 presso il Comando della Polizia Locale per monitorare l’allarme meteo il cui picco è previsto dalle 17 all’ 1 per Civitavecchia e tre Comuni limitrofi: Tolfa, Allumiere e Santa Marinella. Le indicazioni per la popolazioni sono di non usare, se non indispensabile, la propria autovettura e di rimanere nelle proprie abitazioni durante il periodo di crisi. Per tutto l’orario di allerta meteo saranno intensificati i trasporti pubblici. Le zone sottoposte a maggior osservazione sono viale Garibaldi, il Cimitero vecchio, il Ponte di Campo dell’Oro, il sottopasso “Molinari” di fronte al Varco Nord portuale e il sottopasso della Stazione. Un’attenzione particolare sarà rivolta all’uscita pomeridiana delle scuole: davanti ad ognuna sarà infatti presente una unità della Protezione Civile, analogamente sarà dislocata in modo permanente una macchina della Polizia Locale per facilitare ingresso ed uscita di autoambulanze ed utenti del Pronto Soccorso. Sono stati inoltre allertati Capitaneria di Porto, Autorità Portuale e Port Mobility per agevolare il flusso delle autovetture proveniente dagli sbarchi previsti nel pomeriggio e, qualora ci fossero intasamenti importanti in viale Garibaldi, il traffico sarà smaltito permettendo il passaggio anche all’interno del Porto, dal varco Fortezza. Un impegno straordinario sarà inoltre profuso per la tutela dei senzatetto presenti nel territorio i quali in questi minuti stanno per essere contattati direttamente invitandoli, almeno solo per questa notte, a soggiornare presso i locali della sala d’attesa della stazione ferroviaria, la Caritas Diocesana e presso i locali della palestra comunale del Pincio. Tutti gli operatori comunali e dell’unità di crisi in reperibilità sono a disposizione fino al cessato allarme e saranno impegnati per tutta la notte per ripristinare le situazioni più complesse.
I numeri telefonici da contattare in caso di emergenza è quella della Sala operativa Unità di crisi: tel. 0766/590419 fax 0766/590420. Per ulteriori informazioni consultare il sito del Comune di Civitavecchia che sarà aggiornato in tempo reale.

 

 


 

ULTIME NEWS